Registrati
Registrati alla newsletter

Ricevi le news di Innovable Italia in tempo reale!

KPI: quali sono le tendenze per il futuro?

kpi

Da tempo ormai la raccolta di dati e il reporting sono al centro degli sforzi di moltissime aziende e dei loro reparti. Una delle conseguenze più importanti di questa “febbre dei dati” è la grande importanza che oggi rivestono i KPI (dall’inglese, key performance indicator), gli indicatori chiave delle prestazioni. Ma di cosa si tratta e in che direzione andranno in futuro?

Che cosa sono i KPI?

I KPI nascono come valori utili a orientare le decisioni in ambito aziendale. Grazie analisi dell’andamento di una serie di parametri “fotografati” in un determinato momento, manager e responsabili aziendali riescono infatti ad avere il polso degli obiettivi raggiunti, di quelli ancora da raggiungere e del rendimento generale dell’impresa o di un certo reparto.

I KPI possono essere quindi una grande fonte d’informazione, a patto però che vengano adattati alle circostanze e alle necessità delle diverse imprese.

Attualmente, in ambito del reporting e dei KPI, i concetti da tenere a mente sono soprattutto i seguenti:

  • Processo di digitalizzazione: nonostante ci sia ancora molta strada da fare, la tecnologia del cloud, i processi di business intelligence (BI), le strategie di Customer Relationship Management (CRM) e il machine learning permettono di migliorare notevolmente e rendere più completa l’interpretazione dei dati a disposizione. È anche grazie a loro se i professionisti del reporting sono diventati dei veri e propri game changers in ambito aziendale;
  • Importanza degli indicatori non finanziari: sostenibilità, parità di genere, rispetto dei diritti umani e trasparenza sono solo alcuni dei valori che possono essere di grande aiuto per valutare le condizioni materiali, politiche e sociali che influiscono non solo nel raggiungimento degli obiettivi a breve termine, ma soprattutto di quelli a medio-lungo termine (pensiamo, per esempio, al valore della sostenibilità e al suo impatto sul futuro dell’azienda e delle nuove generazioni);
  • Flessibilità: da sempre, i KPI vengono misurati in relazione al business plan aziendale. Ma alla luce dei grandi cambiamenti introdotti dalla pandemia, si è fatta strada la necessità di ragionare secondo business plan più dinamici rispetto al passato. Anche i KPI devono quindi diventare più flessibili ed essere capaci di adattarsi sempre più velocemente ai cambiamenti in corso.

Nuove tendenze in ambito KPI

Alla luce dei tre concetti che caratterizzano attualmente il mondo dei KPI, ecco quali sono le tendenze in arrivo per questo settore:

Integrazione dei big data

I dati esistono e vanno utilizzati nel migliore dei modi possibile. In un futuro neanche troppo lontano diventerà sempre più importante mettere in relazione i dati a disposizione delle aziende con i KPI per perfezionare l’analisi e il monitoraggio delle attività delle imprese stesse;

Maggiore immediatezza e accessibilità

L’accesso all’informazione deve superare le barriere temporali e spaziali. Immediatezza e digitalizzazione sono le due parole chiave per un futuro in cui l’analisi dei KPI possa essere accessibile per chiunque, da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento o luogo;

Semplificazione dei processi

La mancanza di tempo è un problema che molto probabilmente porteremo con noi nel futuro: ecco perché rendere sempre più semplice ed efficiente il processo di raccolta dei dati può permetterci di dedicare molto più tempo ed energie alla loro analisi.

Evoluzione dei modelli

Grazie alle tecnologie di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente sarà finalmente possibile abbandonare i vecchi meccanismi ed evolvere verso modelli sempre più predittivi e prescrittivi. L’obiettivo è quindi quello di riuscire a prevedere risultati grazie a dati e informazioni di valore e di diminuire quindi la possibilità di errori e imprevisti.

In conclusione, possiamo affermare che il mondo delle KPI va verso un futuro all’insegna dell’innovazione tecnologica e sociale in cui aspetti che finora non erano considerati importanti nel tempo diventeranno sempre più centrali.

Francisco Morillas Hernández

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *